Docente, divulgatore, consulente e TEDx speaker

Mi chiamo Rudy Bandiera (si, è il mio vero nome) e sono nato a Ferrara, città che amo e nella quale vivo.
Sono sempre stato affascinato dal mondo della comunicazione e della tecnologia e nel 2007 ho aperto il blog RudyBandiera.com che è stata la svolta verso il mondo digital.

Da allora ho capito, grazie al mio lavoro quotidiano, che l’unica moneta che abbia un REALE valore è la nostra credibilità e la fiducia che generiamo negli altri.

Voglio insegnare a persone ed aziende a non avere paura del digitale e a viverlo come un’opportunità, sia personale che di business.

Innovatore

Aiuto le aziende a capire cosa succederà nel prossimo futuro tra tecnologia, social media e digital trasformation. Le accompagno ad avere una visione chiara sul futuro

Autore

Ho scritto 3 libri: uno sulla tecnologia e il futuro della stessa, uno sul rapporto uomo/digital e uno sulle pubbliche relazioni digitali

Relatore

Ho preso parte come relatore e presentatore ai più importanti eventi tra i quali i Tedx di Roma e Bologna, l'Automotive Dealer Day, il Brand Festival, Going Google, la Camera e il Senato della Repubblica

Docente

Ho tenuto lezioni e master nelle maggiori università tra cui IED, Ca’ Foscari, UNIBO ed UNIFE, CUOA business school e IUSVE. Tengo anche lezioni sul cyberbullismo nelle scuole inferiori di tutta Italia

Libri

Come ti posso aiutare

I servizi nei quali mi sento più a mio agio e che offro ad aziende e professionisti

Eventi

Posso partecipare, sia in forma di relatore che di presentatore, ad eventi pubblici o aziendali privati, in riferimento ad ogni questione riguardante tecnologia o comunicazione digitale

Formazione

Faccio formazione ad ogni livello e grado: dall'uso consapevole del Web, fino all'utilizzo dei social finalizzati alla vendita passando per la tua strategia digitale di branding

Mentoring

Do un metodo ad aziende e professionisti in un percorso di utilizzo consapevole ed efficace dei mezzi di comunicazione digitale, allontanando la paura di sbagliare approccio

Non è necessario essere straordinari per fare cose straordinarie

Dobbiamo iniziare a capire che il perdere con dignità è un valore, che il fallire non è morire e che senza i fallimenti non potremmo migliorare mai.
Dobbiamo pensare che il mondo del Web collaborativo è un valore intrinsecamente superiore al successo personale, perché non può esistere un successo personale in un mondo fatto di macerie morali. Il Web di domani, il Web Potenziato e il Web 3.0 saranno la nostra speranza e la dobbiamo cavalcare

Branding è quello che dicono di te le persone quando esci dalla stanza

Il nostro obiettivo primario non deve essere l’obiettivo finale ma il modo in cui lo raggiungiamo.
Se il nostro obiettivo è arrivare alla fama, al successo o ai soldi allora vuol dire che NON abbiamo idea di quello che vogliamo nella vita, perché successo, soldi o fama sono una pura conseguenza di altro, del nostro VERO scopo.
Azienda, professionista o individuo devono avere una visione e uno scopo che diventerà, grazie alla comunicazione, il messaggio e quindi il brand da condividere